ITALIA 
PUGLIA
Bari
Barletta Andria Trani
Brindisi
Foggia
Lecce
Taranto
 
MUSEI
Archeologia
Arte
Etnografia
Natura
Specializzati
Storia
  
MONUMENTI
Edifici Religiosi
  
MUSEI & MONUMENTI 
 
CONTATTACI 
FORUM 
PREFERITI 
HOME PAGE 

Museo del Territorio
Piazza XXVII Maggio
Alberobello (BA)
Il museo ha sede in alcuni trulli, da poco restaurati, che conservano gli arredi tradizionali della cultura contadina e artigiana pugliese. Tra gli scopi del museo vi Ŕ quello di far conoscere la tecnica dell'architettura spontanea che dal XVI secolo ha utilizzato la locale pietra a secco per costruire i trulli, tipiche abitazioni delle Murge che ad Alberobello hanno la massima concentrazione.

Orario Lunedý-domenica 9.00-13.00, 15.00-19.00

Informazioni: 
( 0804321200 FAX 0807325706



Museo Etnografico dell'Alta Murgia
Museo Etnografico dell'Alta Murgia
Via Vittorio Veneto 53
Altamura (BA)
Costituito nel 1980, ha sede nel vecchio carcere, giÓ convento dei Teresiani. Vi sono esposti oggetti d'uso domestico, abiti tradizionali, e strumenti agricoli e artigianali dalla fine dell'Ottocento alla prima metÓ del Novecento, originariamente raccolti da Pietro Locapo. Altri strumenti documentano la tessitura, il ciclo di produzione del pane e le attivitÓ pastorali.

Chiuso domenica 
Orario Lunedý-sabato 8.15-13.45 Visitabile anche a richiesta

Biglietto: gratis
Informazioni: 
( 0808707269 FAX 080341502



Museo Etnografico Africa-Mozambico
Museo Etnografico Africa-Mozambico
Via Generale Bellomo 94
Bari (BA)
Il museo, fondato nel 1970, ha sede nel convento dei Cappuccini e raccoglie oggetti provenienti dalle missioni in Africa. E' stata ricostruita una tipica abitazione del Mozambico, circondata da maschere, monili, strumenti musicali, oggetti lavorati in avorio e in legno.

Chiuso sabato, domenica 
Orario Lunedý-venerdý visitabile a richiesta 9.00-12.00

Biglietto: Ingresso gratuito
Informazioni: 
( 0805610034 FAX 0805610051



Museo delle Tradizioni Popolari
Museo delle Tradizioni Popolari
Via F. Aporti 15
Bitonto (BA)
Allestito a cura del Centro ricerche di storia e arte bitontina, raccoglie attrezzi da lavoro (macinagrano, aratri in legno, tinozze per vinificare, frantoi per olive, tornio per mozzi da traino, attrezzi da calzolaio, pesi e misure) che sono ora esposti nell'atrio del convento annesso alla chiesa di San Francesco d'Assisi. Sono stati anche ricostruiti ambienti contadini.

Informazioni: ( 0803745206



Museo della CiviltÓ Contadina Dino Bianco
Museo della CiviltÓ Contadina Dino Bianco
Piazza L.Netti
Sammichele di Bari (BA)
Il museo, che avrÓ sede definitiva nel secentesco castello Caracciolo, attualmente in corso di restauro, raccoglie alcune migliaia di attrezzi e strumenti che documentano i lavori agricoli, i mestieri, la vita domestica, le tradizioni popolari e i giochi dei bambini tra l'Ottocento e la prima metÓ del Novecento. Da visitare anche, nel centro storico, una abitazione contadina fedelmente ricostruita con gli arredi tradizionali.

Chiuso sabato, domenica; agosto 
Orario Settembre-luglio 9.00-13.00

Biglietto: Ingresso gratuito
Informazioni: 
( 0808917297 FAX 0808910270



Agrilandria Museum - Museo Etnico della CiviltÓ Salentina
Agrilandria Museum - Museo Etnico della CiviltÓ Salentina
Via Ciriello 8
Brindisi (BR)
Fondato da Marcello Agrifani, del quale conserva diverse statue lignee e in pietra che hanno per oggetto la vita agricola, il museo documenta attraverso attrezzi di lavoro i cicli di lavorazione dell'olio, latte, grano e vino.

Orario Visitabile a richiesta

Biglietto: Ingresso gratuito
Informazioni: ( 0831418453



Museo delle Arti e Tradizioni di Puglia
Museo delle Arti e Tradizioni di Puglia
Via G. Verdi 10
Latiano (BR)
Il museo, inaugurato a cura della Pro Loco nel 1974, ordina materiali relativi alle arti e ai mestieri della civiltÓ rurale pugliese dalla fine dell'Ottocento al secondo dopoguerra. Sono stati inoltre fedelmente ricostruiti l'officina di un fabbro, la bottega di un tessitore e gli ambienti della tipica casa pugliese con arredi e utensili: la cucina, la camera da letto, l'orto (ortale) con il pozzo.

Orario Visitabile a richiesta

Biglietto: Ingresso gratuito
Informazioni: 
( 0831729465- 0831724431 FAX 0831727328



Museo della Ceramica A.Ribezzi
Museo della Ceramica A.Ribezzi
Via Santa Margherita 49
Latiano (BR)
Ospitato in un frantoio oleario nel quale Ŕ documentata la produzione dell'olio dalla molitura alla conservazione, il museo espone ceramiche del XX secolo di produzione pugliese. Le ceramiche del periodo messapico provenienti dalla collezione Ribezzi sono state donate al Museo archeologico di Taranto.

Orario Visitabile a richiesta

Biglietto: Ingresso gratuito
Informazioni: 
( 0831729465 FAX 0831727328



Museo Etnografico Cerignolano
Museo Etnografico Cerignolano
Via G. Di Vittorio 70
Cerignola (FG)
Il museo, allestito nel 1979, raccoglie strumenti e attrezzi da lavoro del mondo agricolo e pastorale (XIX secolo e prima metÓ del XX), utensili domestici, santini e oggetti d'arte sacra che testimoniano la devozione popolare

Orario Giovedý, sabato 19.00-21.00

Biglietto: Ingresso gratuito
Informazioni: ( 088542120



Museo Etnografico del Centro Residenziale di Studi Pugliesi
Museo Etnografico del Centro Residenziale di Studi Pugliesi
Piazza Santa Maria 2 - Lido di Siponto
Manfredonia (FG)
Situato nell'area dell'antica Siponto, il museo raccoglie attrezzi e oggetti che documentano la vita casalinga, l'agricoltura, il lavoro degli artigiani e dei pescatori. Inoltre Ŕ possibile ascoltare voci dialettali registrate su un nastro.

Chiuso sabato, domenica 
Orario Visitabile a richiesta

Biglietto: Ingresso gratuito
Informazioni: ( 0884541527



Museo delle Arti e Tradizioni Popolari del Gargano Giovanni Tancredi
Museo delle Arti e Tradizioni Popolari del Gargano Giovanni Tancredi
Piazza San Francesco
Monte Sant'Angelo (FG)
Il museo, fondato nel 1925 dall'etnologo e filologo Giovanni Tancredi (1872-1948), ha sede presso l'ex convento di San Francesco. Strutturato in sette sezioni, in parte anche all'aperto, il museo documenta il lavoro agricolo, la viticoltura e l'olivocoltura, il lavoro dei carbonai, la vita quotidiana, le usanze, l'arte popolare, la religiositÓ e la devozione per san Michele con manufatti tipici dell'area garganica (oggetti d'arredo e di arte sacra, costumi, strumenti musicali, utensili domestici, oreficerie, attrezzi e strumenti.

Orario Aprile-settembre: lunedý 8.30-18.30; martedý-sabato 8.30-13.30, 14.30-19.30; domenica, festivitÓ 10.00-12.30, 15.30-19.00. Ottobre-marzo: lunedý-mercoledý 8.00-14.00; giovedý, venerdý 8.00-14.00, 16.00-19.00

Informazioni: ( 0884562098



Museo Trappeto Comunale Maratea
Museo Trappeto Comunale Maratea
Castello normanno-svevo
Vico del Gargano (FG)
In un antico trappeto documentato giÓ nel 1318, che ha sede in cavitÓ naturali, sono raccolte la macina e le presse in legno per la spremitura delle olive; in quello che era forse un tempio paleocristiano, trasformato nel XVII secolo, sono raccolti altri strumenti per la produzione dell'olio e per lavori agricoli.

Chiuso ottobre-maggio 
Orario Giugno-settembre: lunedý-domenica 18.00-24.00

Biglietto: Ingresso gratuito
Informazioni: ( 0884994666



Museo Missionario Cinese e di Storia Naturale
Museo Missionario Cinese e di Storia Naturale
Via Monte San Michele 4
Lecce (LE)
Il museo comprende una sezione di cultura cinese con monete, vasi, arazzi, armi, strumenti musicali; una seconda Ŕ dedicata alla fauna marina e terrestre e alla mineralogia.

Orario Martedý, giovedý, sabato 9.00-12.00, 17.00-19.00 Visitabile anche a richiesta per le scolaresche

Biglietto: Ingresso gratuito
Informazioni: 
( 0832392580 FAX 0832318120



Museo della CiviltÓ Contadina e delle Tradizioni Popolari del Salento
Museo della CiviltÓ Contadina e delle Tradizioni Popolari del Salento
Via Venturi 32
Tuglie (LE)
Il museo, fondato nel 1982 dall'agricoltore locale Giuseppe Bernardi, Ŕ ubicato nel secentesco Palazzo Ducale. Ricostruisce ambienti e lavorazioni d'uso quotidiano della civiltÓ contadina del Salento. Sono raccolti oggetti e attrezzi da lavoro usati nei campi, nelle botteghe artigiane tradizionali e nelle abitazioni tra il XVII secolo e la seconda guerra mondiale.

Chiuso ottobre-dicembre 
Orario Visitabile a richiesta

Biglietto: Ingresso gratuito
Informazioni: ( 0833596038



Museo della CiviltÓ Contadina - Masseria Lupoli
Museo della CiviltÓ Contadina - Masseria Lupoli
Strada Provinciale Orimini - Grottaglie
Crispiano (TA)
Nella masseria Lupoli, risalente al XVI secolo, sono state ricostruite una cucina contadina e una stanza da letto padronale dell'Ottocento. Sono esposti anche oggetti utilizzati nelle famiglie contadine, attrezzi rurali, macchine antiche e le prime meccanizzate, un frantoio oleario e una raccolta di carte storiche dal 1783.

Orario Visitabile a richiesta

Biglietto: Ingresso gratuito
Informazioni: 
( 0994596690- 0995664842 FAX 0994596690


Trovati: 15