ITALIA 
LOMBARDIA
Bergamo
Brescia
Como
Cremona
Lecco
Lodi
Mantova
Milano
Monza e Brianza
Pavia
Sondrio
Varese
 
MUSEI
Archeologia
Arte
Natura
Specializzati
  
MONUMENTI
Opere Tecnologiche
Siti Archeologici
  
MUSEI & MONUMENTI 
 
CONTATTACI 
FORUM 
PREFERITI 
HOME PAGE 

Museo della Bambola
Museo della Bambola
Rocca Borromeo
Angera (VA)
Il museo, accorto nelle sale della Rocca Borromeo (XII secolo), conserva la collezione di bambole della principessa Bona Borromeo. Vi sono preziosi esemplari, con gli abiti e le acconciature originarie, che vanno dal Settecento ai nostri giorni, ambientati vicino a mobili in miniatura, abbigliamento infantile e giocattoli d'epoca.

Chiuso novembre 26 marzo 
Orario 27 marzo-settembre: lunedý-domenica 9.30-12.30, 14-18 Ottobre: lunedý-domenica 9.30-12.30, 14.00-17.00

Informazioni: ( 0331931300



Museo Civico Alfredo Binda
Museo Civico Alfredo Binda
Via alle Scuole - Varano
Cittiglio (VA)
Aperto nel 1984, raccoglie biciclette, trofei e cimeli del grande ciclista Alfredo Binda (1902-1986).

Orario Estate: domenica 9.00-12.00. Inverno: visitabile a richiesta

Biglietto: Ingresso gratuito
Informazioni: ( 0332601467



Museo del Sud-Ovest Americano
Museo del Sud-Ovest Americano
Via Fabio Filzi 18 - Canova
Cuveglio (VA)
Nato nel 1994 in seguito alla donazione Enzo Larry Vescia, ricostruisce tre ambienti: Kiva (sacra sala di riunione degli indiani pueblo), saletta dei pionieri e studio, dove si possono ammirare oggetti e fotografie che documentano la vita delle popolazioni del West e del Nuovo Messico.

Orario Domenica 15.00-17.30. Visitabile anche a richiesta

Informazioni: ( 0332650107



Museo della Pipa
Museo della Pipa
Via del Chiostro 1/3
Gavirate (VA)
Alberto Paronelli, disegnatore, restauratore e produttore di pipe, ha raccolto oltre 30.000 preziosi esemplari provenienti da tutto il mondo, manifesti internazionali di esposizioni sul tabacco e sulla pipa, attrezzi usati nei laboratori artigianali. Da segnalare le pipe russe realizzate dai minatori con la mollica e la pipa tedesca detta V2, chiusa come un sigaro per non far vedere la brace nella notte.

Chiuso novembre-marzo 
Orario Aprile-ottobre visitabile a richiesta

Biglietto: Ingresso gratuito
Informazioni: 
( 0332743334 FAX 0372746050



Civica Raccolta di Terraglia
Civica Raccolta di Terraglia
Lungolago Perab˛ 5
Laveno - Mombello (VA)
Il cinquecentesco palazzo Perab˛ accoglie una preziosa collezione di ceramiche di varia epoca provenienti da diverse donazioni; prevalentemente locali sono quelle legate alla produzione, tra il 1895 e il 1935, della SocietÓ Ceramica Italiana Richard-Ginori che a Laveno inizi˛ nel 1856 la sua attivitÓ.

Chiuso lunedý 
Orario Martedý, mercoledý, giovedý 14.30-17.30; venerdý, sabato, domenica 10.00-12.00, 14.30-17.30 (luglio, agosto 15.30-18.30)

Informazioni: ( 0332666530



Fabbrica della Cultura
Fabbrica della Cultura
Garabiolo
Maccagno (VA)
Il museo, fondato da Graziano Ballinari e situato in una cinquecentesca casa della val Veddasca, raccoglie una ricca e curiosa collezione di pitali e vasi da notte; viene inoltre esposta una documentazione sulle case d'appuntamento, con fotografie e biancheria intima d'epoca.

Orario Domenica 10.00-19.00 Visitabile anche a richiesta

Biglietto: Ingresso gratuito
Informazioni: ( 0332990128



Museo Europeo dei Trasporti
Museo Europeo dei Trasporti
Via Alberto 99
Ranco (VA)
Grazie all'appassionato lavoro di ricerca di Francesco Ogliari il museo Ŕ in grado di proporre una esauriente storia dei trasporti dal 1790 ai giorni nostri. Su oltre 20 mila metri quadrati si possono osservare diligenze a cavalli, bicicli, tram e cavalli e uno a vapore, la ricostruzione di una stazione della metropolitana milanese e di quella ferroviaria di Malnate del 1880.

Chiuso lunedý 
Orario Martedý-domenica, festivitÓ 10.00-12.00, 15.00-18.00

Biglietto: Ingresso gratuito
Informazioni: ( 0331976614



Collezione di Ceramiche e Maioliche del Settecento
Collezione di Ceramiche e Maioliche del Settecento
Via Carcano 9
Saronno (VA)
Aperto dal Centro orientamento educativo nel 1994, espone le ceramiche raccolte da Giuseppe Gianetti negli anni Trenta e Quaranta del Novecento. Si possono ammirare porcellane cinesi, italiane e quelle europee pi¨ famose (Meissen soprattutto). Di pregio le maioliche italiane di Milano in particolare.

Orario Martedý, giovedý, sabato 15.00-18.00 Visitabile anche a richiesta

Informazioni: ( 029602383


Trovati: 8