Visualizza Tutto
Musei & Monumenti
Mercatini
 
CONTATTACI 
FORUM 
PREFERITI 
HOME PAGE 
     DATI TERRITORIO     PERUGIA  PG 
 Regione: Umbria   Provincia: Perugia 
 Popolazione: 149.125   Altitudine: 493 metri slm  Zona Climatica: E
  Latitudine: 43° 06' 19" N    Longitudine: 12° 23' 11" E 
 
     MUSEI & MONUMENTI     PERUGIA  PG 

Museo Archeologico Nazionale dell'Umbria
Museo Archeologico Nazionale dell'Umbria
Piazza Giordano Bruno 10
Perugia (PG)
Ospitato dal 1948 nel complesso conventuale di San Domenico, è suddiviso nelle due sezioni etrusco-romana e preistorica, inizialmente conservate l'una a Palazzo dei Priori e l'altra a palazzo Donini. La raccolta etrusco-romana è frutto di successive donazioni, che presero avvio dal lascito di Francesco Filippo Friggeri del 1790, integrate nei decenni da materiali di scavo, ritrovamenti e acquisizioni da collezionisti privati. Comprende urne cinerarie etrusche, frammenti architettonici, sarcofagi, lapidi e cippi, stele funerarie, lamine bronzee, vasi e anfore: di particolare rilevanza storica è il cippo di Perugia (III-II secondo secolo a.C.), uno dei più lunghi testi in lingua etrusca a noi giunto. La sezione preistorica è costruita dalla raccolta Bellucci, donata alla città nel 1921 e comprende reperti delle antiche civiltà appenniniche (XVI-XII secolo a.C.): arnesi in pietra scheggiata, materiale litico, asce in pietra dura, oggetti d'ornamento.

Orario Lunedì-sabato 9.00-13.30, 14.30-19.00; domenica 9.00-13.00

Informazioni: 
( 075572714- 0755727142 FAX 0755728200



Gipsoteca Greca Etrusca e Romana
Gipsoteca Greca Etrusca e Romana
Via Aquilone 7
Perugia (PG)
Negli anni Settanta del Novecento ha inizio l'allestimento di questa raccolta di calchi di opere greche e romane: il settore greco annovera calchi del Partenone, del Laocoonte e della Venere di Milo, oltre ad una riproduzione del Trono Ludovisi; il piano dedicato alla produzione romana ospita un segmento della colonna Traiana, un rilievo dell'atellus dell'ara Pacis, calchi settecenteschi di ritratti romani. Per il settore etrusco, il calco del sarcofago degli Sposi, l'Arringa e alcune urne cinerarie originali provenienti dal territorio perugino.

Orario Visitabile a richiesta

Biglietto: Ingresso gratuito
Informazioni: 
( 0755853807 FAX 0755853838



Ipogeo dei Volumni
Ipogeo dei Volumni
Via Assisana 53
Perugia (PG)
Il museo, ubicato in un ambiente soprastante alla tomba etrusca appartenuta alla famiglia dei Velimna (in latino Volumni), attribuita al II secolo a.C., comprende urne cinerarie provenienti dall'adiacente necropoli del Palazzone, destinata a diventare area archeologica.

Orario Luglio, agosto: lunedì-domenica 9.30-12.30, 16.30-18.30. Settembre-giugno: lunedì-sabato 9.30-12.30, 15.00-17.00; domenica 9.30-12.30

Informazioni: ( 075393329



Museo dell'Accademia di Belle Arti
Museo dell'Accademia di Belle Arti
Piazza San Francesco 5
Perugia (PG)
L'accademia, fondata nel 1573 da Orazio Alfani e Bino Sozi, fu trasferita nel 1901 nell'ex convento dei Francescani e ospita un museo diviso in tre sezioni. La gipsoteca: ordinata all'inizio del 1900 in un ambiente del primo piano, raccoglie copie di più di 360 opere datate dal VI secolo a.C. al XIX d.C. tra cui copie michelangiolesche donate nel 1573 dallo scultore perugino Vincenzo Danti. Galleria dei dipinti: con opere dal XVI al XX secolo, esposte a rotazione. Gabinetto dei disegni e delle stampe: una collezione di oltre 9000 disegni e più di 5000 stampe eseguite tra la fine del XVI secolo e la prima metà del XX.

Informazioni: 
( 0755730631 FAX 0755723132



Museo Capitolare di San Lorenzo
Museo Capitolare di San Lorenzo
Piazza IV Novembre
Perugia (PG)
Ospitato dal 1923 negli ambienti adiacenti alla cattedrale, comprende opere d'arte e arredi liturgici provenienti dal duomo, da altre chiese della diocesi e da donazioni. Attualmente in riordino e non visitabile, custodisce dipinti di Bartolomeo Caporali, Bernardino di Mariotto, Andrea Vanni, Giannicola di Paolo; sculture di Arnolfo di Cambio; manoscritti miniati; tra gli arredi liturgici si segnala il rarissimo faldistorio romanico in legno intagliato dell'inizio del Duecento.

Informazioni: ( 0755723832



Galleria Nazionale dell'Umbria
Galleria Nazionale dell'Umbria
Corso Vannucci
Perugia (PG)
Nata dall'originario nucleo dell'Accademia del Disegno (seconda metà del XVI secolo), è stata ampliata in maniera significativa tra la fine del Settecento e la metà dell'Ottocento, quando la raccolta era ancora ubicata nel convento degli Olivetani, a seguito della soppressione degli ordini religiosi. Nel 1878 la pinacoteca, scorporata dall'accademia, fu trasferita al terzo piano del Palazzo dei Priori, dove ha attualmente sede. Sono esposti in sequenza cronologica dipinti su tavola, tela o murali, sculture in legno e in pietra, oreficerie, tessuti che esemplificano la produzione di artisti operanti sul territorio umbro dal XIII al XIX secolo. Tra le prestigiose opere, da segnalare: un crocifisso ligneo del 1236, cinque sculture in marmo di Carrara eseguite da Arnolfo di Cambio per una fontana pubblica (1278-1281), una grande croce dipinta del Maestro di San Francesco (1272), Madonna col Bambino e angeli di Duccio di Buoninsegna, Madonna in trono col Bambino di Gentile da Fabriano, Polittico di Pietralunga di Ottaviano Nelli, Madonna col Bambino, angeli e Santi del Beato Angelico, Polittico di Sant'Antonio di Piero della Francesca, Flagellazione di Francesco di Giorgio Martini, Presa di Perugia da parte di Totila di Benedetto Bonfigli, Adorazione dei Magi, Pala di Monteripido, Pala di Andreana Signorelli del Perugino, Madonna col Bambino e Santi, ancora del Pinturicchio. E ancora opere secentesche e settecentesche di Orazio Gentileschi, Pietro da Cortona, Sebastiano Conca, Corrado Giaquinto ecc.

Chiuso 1° lunedì del mese 
Orario Lunedì-sabato 9.00-19.00; domenica 9.00-22.00.

Informazioni: 
( 0755741247- 0755741248- 0755741257 FAX 0755720316



Fuseum
Fuseum
Strada dei Cappuccini - Monte Malbe
Perugia (PG)
In una villetta in mezzo al bosco è stata allestita una piccola galleria delle opere d'arte contemporanea realizzate da Fuso Brajo. Sono esposte pitture appartenenti al filone matematico e sculture eseguite tra gli anni Cinquanta e Sessanta del Novecento.

Orario Visitabile a richiesta

Biglietto: Ingresso gratuito
Informazioni: 
( 0755008289 FAX 0755057996



Collezioni Dottori-Beuys
Collezioni Dottori-Beuys
Piazza Podiani 11
Perugia (PG)
Il cinquecentesco Palazzo della Penna, già dei Vibi, costruito sui resti dell'anfiteatro romano, è sede delle collezioni Dottori-Beuys di proprietà comunale. Esso si compone di circa un'ottantina di stanze, con soffitti impreziositi da dipinti del Seicento e del Settecento e diventerà la sede del neocostituendo Museo d'arte moderna. Le collezioni, esposte negli spazi aperti del palazzo, comprendono opere del perugino Gerardo Dottori (1884-1977) e sei lavagne eseguite dal tedesco Joseph Beuys (1921-1986) in occasione di una sua visita a Perugia avvenuta nel 1980.

Orario Domenica-venerdì 8.00-18.00; sabato 8.00-12.00

Biglietto: Ingresso gratuito
Informazioni: 
( 0755772444 FAX 0755723206



Museo di Storia Naturale della Curia
Museo di Storia Naturale della Curia
Piazza IV Novembre
Perugia (PG)
Nella seconda metà dell'Ottocento il naturalista monsignor Giulio Ciccioni creò il primo nucleo del museo, a cui verranno aggiunte, nel 1887, le donazioni di papa Leone XIII. Dal 1925 ha sede Palazzo Arcivescovile dove, seguendo l'ordinamento ottocentesco, sono esposte le collezioni botaniche, zoologiche, paleontologiche e mineralogiche del fondatore, incrementate con acquisizioni provenienti da tutto il mondo e da un erbario di oltre 18.000 esemplari.

Informazioni: ( 0755736458



Museo Aerospaziale Monte di Apollo
Museo Aerospaziale Monte di Apollo
Via L. Rizzo 77
Perugia (PG)
Sorto nel 1980 a Città della Pieve per iniziativa di Luigi Bucciarelli in collaborazione con il Ministero della Difesa e dell'Alitalia, il museo è situato dal 1987, in sede non definitiva, in una tensostruttura a Madonna Alta di Perugia. Dedicato alla memoria di Giovanni Cuppanini, medaglia d'oro al valore aeronautico, pioniere delle prime imprese di volo italiane, raccoglie prevalentemente opere di scenografia realizzate dalla Rai-Tv, pannelli di argomento spaziale e aeronautico, quali il modello dell'Apollo 11.

Orario Visitabile a richiesta

Biglietto: Ingresso gratuito
Informazioni: ( 0755053400


     MERCATINI     PERUGIA  PG 
Mostra Mercato dell'Antiquariato e del Collezionismo
Perugia (PG)
Rocca Paolina e Giardini Carducci

L'ultima domenica e sabato precedente 

Informazioni:
So.Re.Se.
( 075/5008731
Trovati: 11  
  Pagina Precedente