Visualizza Tutto
Pernottamento
Musei & Monumenti
Mercatini
Sagre & Tradizioni
 
CONTATTACI 
FORUM 
PREFERITI 
HOME PAGE 
     MUSEI & MONUMENTI     CAGLIARI  CA 

Collezione Archeologica Evan Gorga
Collezione Archeologica Evan Gorga
Cittadella dei Musei-Piazza Arsenale
Cagliari (CA)
La collezione prende nome dal tenore Evangelista (Evan) Gennaro Gorga (1865-1957) che la cedette allo Stato nel 1949. Comprende ceramiche di varie epoche, dalla metÓ del terzo millennio al II secolo d.C., provenienti da diverse parti d'Italia, a eccezione di alcuni esemplari micenei, greci e attici. In quattro vetrine, corredate da pannelli illustrativi, sono esposti circa 130 pezzi.

Chiuso lunedý 
Orario Martedý-domenica 9.00-19.00

Biglietto: Ingresso gratuito
Informazioni: ( 0706757000



Museo Sardo di Antropologia ed Etnografia
Museo Sardo di Antropologia ed Etnografia
Via G.T.Porcell 2
Cagliari (CA)
Il museo, istituito nel 1953 e di cui Ŕ previsto il trasferimento nella CittÓ universitaria, espone una raccolta di crani risalenti a diverse epoche, dal Neolitico all'etÓ moderna, e una serie di calchi di ominidi fossili. La sezione etnografica comprende una preziosa raccolta di costumi tradizionali, manufatti e suppellettili di epoca protostorica e nuragica, una collezione di ex voto e due mummie provenienti dai sotterranei del santuario di Bonaria.

Orario Visitabile a richiesta

Biglietto: Ingresso gratuito
Informazioni: 
( 0706758981 FAX 070659294



Pinacoteca Nazionale
Pinacoteca Nazionale
Cittadella dei Musei - Piazza Arsenale
Cagliari (CA)
Nell'attuale sede dal 1992, la pinacoteca si articola su tre livelli. Nella parte superiore sono esposti i retabli del XV e XVI secolo, pale d'altare dipinte su legno provenienti da varie chiese sarde. I pi¨ antichi sono opera di artisti catalani giunti in sardegna durante la dominazione aragonese, mentre quelli del XVI secolo sono opera di maestri sardi, tra cui spicca Pietro Cavaro con il suo Sant'Agostino in meditazione. Nel piano intermedio sono esposti dipinti dei secoli XVII e XVIII, per lo pi¨ di artisti non sardi. Nel piano inferiore Ŕ ordinata una raccolta eterogenea, che spazia da tavole fiamminghe del XVI secolo a opere di autori sardi contemporanei. La pinacoteca possiede anche una ricca collezione etnografica e di oggetti dell'artigianato tradizionale, tra cui notevoli gioielli.

Orario Estate: lunedý-sabato 8.30-19.30; domenica 8.30-22.00 Inverno: lunedý-domenica 8.30-19.30

Informazioni: 
( 070674054 FAX 070662496



Museo Archeologico Nazionale
Museo Archeologico Nazionale
Cittadella dei Musei - Piazza Arsenale
Cagliari (CA)
Dal 1993 Ŕ stato trasferito nella Cittadella dei Musei dalla sua sede storica di piazza Indipendenza, dove si trovava dal 1905. L'attuale allestimento permette di ripercorrere la storia della Sardegna, dall'etÓ prenuragica, con i reperti della grotta di Su Caporru (V millennio a.C.), sino alle testimonianze di epoca paleocristiana di Cornus e di San Lussorio di Fordongianus. Sono esposti infatti documenti della preistoria sarda, dell'etÓ del Rame e del Ferro, di etÓ fenicio-punica e punico-romana, di etÓ greco-romana e di etÓ romano-cristiana. Di rilevante importanza la raccolta di bronzetti nuragici (IX-VIII secolo a.C.), preziose testimonianze della vita sociale e religiosa dei popoli protosardi, oltre che il materiale di origine fenicia proveniente dal tophet di Tharros (altare sacrificale, stele ecc.).

Chiuso lunedý 
Orario Aprile-settembre: martedý-domenica 9.00-14.00, 15.00-20.00 Ottobre-marzo: martedý-domenica 9.00-19.00

Informazioni: 
( 070655911 FAX 070658871



Museo del Santuario di Nostra Signora di Bonaria
Museo del Santuario di Nostra Signora di Bonaria
Piazza Bonaria
Cagliari (CA)
Annesso al santuario di Bonaria, eretto nel 1325, il museo Ŕ un'interessante testimonianza della devozione dei sardi alla Madonna di Bonaria che, secondo la tradizione, sarebbe approdata prodigiosamente nel 1320 sulla spiaggia antistante: Ŕ considerata la patrona dei naviganti e nel museo sono esposti, infatti, ex voto, tra cui pi¨ di 130 modellini di vascelli. Altre sale sono dedicate all'esposizione del Tesoro, degli arredi sacri e dei reperti archeologici provenienti dalla necropoli punico-romana e dalle tombe cristiane rinvenute nell'area di Bonaria. Vi Ŕ inoltre una ricostruzione della storia del Castello di Bonaria e dell'ordine della Beata Vergine Maria della Mercede in Sardegna.

Orario Estate: lunedý-domenica 9.00-12.00, 17.00-19.00 Inverno: lunedý-domenica 9.00-12.00, 16.30-18.00

Biglietto: Ingresso a offerta
Informazioni: ( 070301747



Collezione del Duomo
Collezione del Duomo
Piazza Palazzo
Cagliari (CA)
Annesso alla cattedrale di Santa Maria, il museo custodisce paramenti, abiti pontificali, argenti, oreficerie, manoscritti e cartegloria. Da segnalare la grande croce processionale di scuola cagliaritana del XV secolo e, tra i dipinti di diverse epoche e scuole, il Trittico di Clemente VII attribuito a Rogier van der Weyden (XV secolo), che si dice trafugato durante il sacco di Roma (1527).

Orario Visitabile a richiesta

Biglietto: Ingresso gratuito
Informazioni: ( 070658634



Museo del Tesoro di Sant'Eulalia
Museo del Tesoro di Sant'Eulalia
Vico Collegio 2
Cagliari (CA)
Il museo, annesso alla parrocchiale di Sant'Eulalia, ne espone il ricco patrimonio, comprendente paramenti e argenti di pregevole fattura e interessanti dipinti tra cui un Ecce Homo secentesco attribuito al Bilevert e una Madonna col Bambino di scuola trecentesca.

Chiuso lunedý 
Orario Martedý-domenica 10.00-13.00, 17.00-20.00

Informazioni: ( 070663724



Galleria Comunale d'Arte
Galleria Comunale d'Arte
Viale Regina Elena
Cagliari (CA)
Allestita nella palazzina neoclassica del Boyl, all'interno dei Giardini Pubblici, comprende una nutrita collezione di opere di pittori e scultori sardi del Novecento, oltre ad alcuni dipinti ottocenteschi. Rilevante il numero di opere originali dello scultore nuorese Francesco Ciusa (1883-1949), tra cui La madre dell'ucciso che nel 1907 vinse il primo premio alla VII Biennale dell'arte di Venezia.

Orario Estate: lunedý-domenica 9.00-13.00, 17.00-21.00 Inverno: lunedý-domenica 9.00-13.00, 16.00-19.00

Informazioni: 
( 070490727 FAX 07042091



Collezione Sarda Luigi Piloni
Collezione Sarda Luigi Piloni
Via UniversitÓ 34
Cagliari (CA)
La collezione, ospitata nel palazzo del Rettorato dell'universitÓ, comprende stampe, acquerelli e tempere riguardanti la sardegna. Di notevole interesse due dipinti del Cinquecento della bottega di Pietro Cavaro e una raccolta di carte geografiche del XIV secolo.

Orario Martedý, giovedý 16.00-19.00 Visitabile anche a richiesta

Biglietto: Ingresso gratuito
Informazioni: 
( 0706752428- 0706752424 FAX 0706752456



Gabinetto delle Stampe Anna Marongiu Pernis
Gabinetto delle Stampe Anna Marongiu Pernis
Via UniversitÓ 32/a
Cagliari (CA)
La raccolta, annessa alla Biblioteca universitaria, sorse con lo scopo di salvare il materiale incisorio degli artisti sardi. Attualmente comprende circa 7000 pezzi tra acquerelli, acquetinte, puntesecche, xilografie, litografie e una ricca raccolta di cartoline e fotografie di Cagliari

Chiuso domenica 
Orario Lunedý, mercoledý, venerdý, sabato 8.40-13.40; martedý, giovedý 8.40-18.30

Biglietto: Ingresso gratuito
Informazioni: 
( 070660017 FAX 070652672



Museo d'Arte Siamese Stefano Cardu
Museo d'Arte Siamese Stefano Cardu
Cittadella dei Musei - Piazza Arsenale
Cagliari (CA)
Il museo comprende una raccolta di circa 1300 pezzi tra porcellane, monete, ori, argenti e avori di provenienza asiatica, per lo pi¨ siamesi.

Chiuso lunedý 
Orario Martedý-domenica 9.00-13.00, 16.00-20.00

Informazioni: ( 070490727



Museo Erbario
Museo Erbario
Via Sant'Ignazio da Laconi 13
Cagliari (CA)
La raccolta si articola in pi¨ sezioni: un erbario generale con circa 30.000 exsiccata, un erbario con circa 21.000 exsiccata raccolte esclusivamente in Sardegna, e collezioni micologiche, lichenologiche e briologiche.

Orario Visitabile a richiesta

Biglietto: Ingresso gratuito
Informazioni: 
( 070659826 FAX 0706753535



Museo di Mineralogia e Museo Sardo di Geologia e Paleontologia Domenico Lovisato
Museo di Mineralogia e Museo Sardo di Geologia e Paleontologia Domenico Lovisato
Via Trentino 51
Cagliari (CA)
I due musei sono ubicati nel dipartimento di Scienze della Terra e le loro origini risalgono al 1802, quando Carlo Felice espose le sue collezioni che nel 1806 don˛ alla Regia UniversitÓ. Il primo museo espone reperti mineralogici e litologici come l'argento nativo del Sarrabus, le cerussiti e le fosgeniti del Sulcis-Iglesiente e la collezione di rocce sarde appartenuta a Carlo Alberto La Marmora. Il secondo museo fu arricchito e riorganizzato, alla fine dell'Ottocento, da Domenico Lovisato, a cui Ŕ dedicato ed Ŕ importante per i numerosi fossili. Sono da ricordare la raccolta di pettinidi di Ugolini-Comaschi Caria e la collezione del Quaternario di Issel-Lovisato.

Orario Visitabile a richiesta

Biglietto: Ingresso gratuito
Informazioni: 
( 0706757753- 0706757000 FAX 070282236



Orto Botanico - Dipartimento di Scienze Botaniche
Orto Botanico - Dipartimento di Scienze Botaniche
Via Sant'Ignazio da Laconi 11
Cagliari (CA)
Istituito nel 1866, ha una superficie di 5 ettari ed Ŕ situato in un'area di notevole interesse archeologico. E' diviso in quattro settori: mediterraneo, tropicale, desertico e medicinale, e ospita ricche collezioni e interessanti esemplari esotici, con particolare riguardo alle succulente.

Orario Aprile-settembre: lunedý-domenica 8.00-13.30, 15.00-18.30 Ottobre-marzo: lunedý-domenica 8.00-13.30

Informazioni: 
( 0706753501- 0706753522 FAX 070659825



Collezione di Strumenti di Fisica di Interesse Storico
Via Ospedale 72
Cagliari (CA)
La collezione comprende circa 400 strumenti didattici e scientifici di interesse storico, alcuni dei quali in dotazione al Gabinetto di Fisica della Regia UniversitÓ fin dal momento della sua istituzione nel 1764. Tra gli strumenti esposti negli androni del dipartimento di Scienze Fisiche, si segnala una dinamo di Antonio Pacinotti, costruita dallo scienziato nel periodo in cui insegn˛ all'universitÓ di Cagliari (1873-1881).

Orario Sabato 9.00-12.00 Visitabile anche a richiesta

Biglietto: Ingresso gratuito
Informazioni: ( 070662431



Raccolta delle Cere Anatomiche di Clemente Susini
Raccolta delle Cere Anatomiche di Clemente Susini
Cittadella dei Musei - Piazza Arsenale
Cagliari (CA)
La collezione, di proprietÓ dell'universitÓ di Cagliari, Ŕ costituita da cere anatomiche realizzate dal ceroplasta fiorentino Clemente Susini (1757-1814) su commissione di Carlo Felice di Savoia tra il 1801 e il 1805. E' composta da 23 bacheche contenenti riproduzioni in scala naturale o ingrandita di svariati pezzi anatomici.

Orario Lunedý-sabato 9.00-13.00, 16.00-19.00; domenica 9.00-13.00

Biglietto: Ingresso gratuito
Informazioni: ( 0706754082



Museo Ferroviario Sardo
Museo Ferroviario Sardo
Via Sassari 24
Cagliari (CA)
Il museo, annesso alla stazione ferroviaria, documenta la storia delle ferrovie in Sardegna. Sono esposti arredi delle stazioni e dei treni, tra cui il salotto del treno reale, strumenti per la costruzione e la manutenzione delle linee ferroviarie, spezzoni di binari delle linee Napoli-Portici e Olbia-Golfo Aranci, riproduzioni in scala del traghetto Gennargentu e della prima locomotiva usata in Sardegna. All'interno della stazione Ŕ esposta la locomotiva a vapore D 744003, in funzione sulle linee sarde fino agli anni Sessanta del Novecento.

Orario Visitabile a richiesta

Biglietto: Ingresso gratuito
Informazioni: ( 0706794615- 0706794715


Trovati: 17