Visualizza Tutto
Musei & Monumenti
Mercatini
 
CONTATTACI 
FORUM 
PREFERITI 
HOME PAGE 
     MUSEI & MONUMENTI     VICENZA  VI 

Museo Naturalistico e Archeologico di Santa Corona
Museo Naturalistico e Archeologico di Santa Corona
Contrà Santa Corona 4
Vicenza (VI)
Le sezioni naturalistica e archeologica dei Musei civici sono ospitate all'interno del complesso monastico di Santa Corona. La prima è in gran parte dedicata ai colli Berici, dei quali documenta le variazioni ambientali durante le varie ere geologiche, le peculiarità geografiche, la flora e la fauna. La seconda espone, in ordine cronologico, i risultati dei numerosi scavi effettuati nel territorio vicentino. Particolarmente ricca e interessante la documentazione relativa al Paleolitico ma ben documentata è anche la civiltà paleoveneta, tra l'altro con una collezione di laminette di bronzo raffiguranti personaggi maschili e femminili e con alcune iscrizioni in venetico. Le collezioni coprono anche l'età romana (un'intera sala è dedicata ai reperti provenienti dal teatro di Berga mentre nel chiostro è allestito un nutrito lapidario) e altomedioevale (con una cospiqua serie di armi, gioielli e oggetti d'età longobarda).

Chiuso lunedì 
Orario Aprile-settembre: martedì-sabato 9.00-12.30, 14.15-17.00; domenica, festività 9.00-12.30, 14.00-19.00. Ottobre-marzo: martedì-sabato 9.00-12.30, 14.15-17.00; domenica, festività 9.00-12.30

Informazioni: 
( 0444320440 FAX 0444546619



Museo Civico - Pinacoteca di Palazzo Chiericati
Museo Civico - Pinacoteca di Palazzo Chiericati
Piazza Matteotti 37
Vicenza (VI)
Nell'eccezionale cornice di palazzo Chiericati, tra i capolavori di Andrea Palladio che lo progettò nel 1551, il museo si presenta come una delle maggiori e più complete raccolte della regione, con opere di altissimo valore e prestigio. La sezione d'arte medievale e moderna conserva dipinti e opere plastiche che vanno dal XII al XVI secolo. Numerosi i pezzi degni di attenzione: Dormitio Virginis di Paolo Veneziano; Fatti della vita di San Silvestro di Battista da Vicenza; Crocefissione di Hans Memling; Adorazione dei magi di Bernardino Luini e una serie di medaglie di Pisanello, Matteo De' Pasti e Francesco Laurana; Deposizione di Giovanni Buonconsiglio. Segue la pinacoteca, ricchissima raccolta di opere del Cinquecento e, in parte, del Sei-Settecento veneto. Tra esse spiccano: la Pala di San Bortolo di Bartolomeo Montagna; i dipinti di Paolo Veronese, Jacopo Tintoretto, Jacopo Sansovino, Jacopo Bassano e Lorenzo Lotto; Le tre età dell'uomo di Antonie Van Dyck e Madonna con Bambino di Jan Brueghel dei Vellutti; l'Estasi di San Francesco di Giambattista Piazzetta; Immacolata e Il tempo che scopre la verità di Giambattista Tiepolo. Completano le raccolte del palazzo il Gabinetto di stampe e disegni, tra i quali alcuni del Palladio; il Gabinetto numismatico; la piccola ma assai valida collezione di statuaria, con opere di Alessandro Vittoria, Orazio Marinali e altri; la donazione (1988-1989) della collezione Neri Pozza-Quadretti, con opere di artisti contemporanei (Carrà, De Pisis, Maccari, Oppi, Tancredi ecc.).

Chiuso lunedì 
Orario Aprile-settembre: martedì-sabato 9.00-12.30, 14.15-17.30; domenica, festività 9.30-12.30, 14.30-19.00. Ottobre-marzo: martedì-sabato 9.30-12.30, 14.15-17.00; domenica, festività 9.30-12.30

Informazioni: 
( 0444321348- 0444325071 FAX 0444546619



Collezione Longhi
Collezione Longhi
Contrà Santa Corona 25
Vicenza (VI)
Palazzo Leoni Montanari, singolare episodio di edilizia barocca in una città monopolizzata dall'architettura palladiana, ospita una collezione composta da 7 dipinti di Pietro Longhi, rappresentante di spicco del Settecento veneziano e da altrettante opere della sua scuola. Si tratta della più importante raccolta privata dell'artista.

Informazioni: 
( 0444399771 FAX 0444399760



Museo del Santuario di Monte Berico
Museo del Santuario di Monte Berico
Viale X Giugno 87
Vicenza (VI)
Il celebre santuario mariano sovrasta la città dalla cima di monte Berico; dal chiostro si passa nel museo, custode di un'eterogenea produzione d'arte sacra che spazia dai paramenti e arredi alle opere pittoriche, sia affrescate sia su tela. Una menzione particolare va alla vasta collezione di ex voto che presenta il volto più spontaneo e sentito dell'intensa devozione.

Orario Visitabile a richiesta

Biglietto: Ingresso gratuito
Informazioni: ( 0444320999



Museo del Risorgimento e della Resistenza
Museo del Risorgimento e della Resistenza
Viale X Giugno 115
Vicenza (VI)
Villa Guiccioli è una bella dimora settecentesca circondata da un parco che si allunga sul colle Ambellicopoli, una delle prime dorsali dei colli Berici. Nel 1848 fu caposaldo della resistenza dei Vicentini contro gli Austriaci; oggi ha trovato più che adeguato riutilizzo nell'ospitare una collezione privata dei cimeli storici che coprono il periodo dalla prima campagna d'Italia di Napoleone (1796) alla fine della seconda guerra mondiale e alla lotta di liberazione (1945) relativi soprattutto alla storia di Vicenza. Il nucleo principale comprende periodici, giornali, proclami, decreti, monete, medaglie e decorazioni, armi bianche e da fuoco, bandiere e oggettistica militare di vario genere.

Chiuso lunedì 
Orario Martedì-sabato 9.00-12.30, 14.15-17.00; domenica 9.00-12.30, 15.00-18.15 (ottobre-marzo: domenica solo 9.00-12.30)

Informazioni: 
( 0444322998 FAX 0444326023


Trovati: 5