ITALIA 
SICILIA
Agrigento
Caltanissetta
Catania
Enna
Messina
Palermo
Ragusa
Siracusa
Trapani
 
MUSEI
Archeologia
Arte
Etnografia
Natura
Scienza e Tecnica
Specializzati
Storia
  
MONUMENTI
Edifici Religiosi
Siti Archeologici
  
MUSEI & MONUMENTI 
 
CONTATTACI 
FORUM 
PREFERITI 
HOME PAGE 

Museo dello Studio
Museo dello Studio
Piazza UniversitÓ 2
Catania (CT)
Il museo ha sede al primo piano del palazzo dell'universitÓ e raccoglie documenti relativi alla vita accademica catanese, medaglie, sigilli, ritratti di uomini illustri ed eminenti professori, diplomi di laurea dal XVIII al XIX secolo.

Orario Visitabile a richiesta

Biglietto: Ingresso gratuito
Informazioni: ( 095311022- 095322361



Museo Civico Belliniano
Museo Civico Belliniano
Piazza San Francesco 3
Catania (CT)
Inaugurato nel 1930 nella casa dove si suppone sia nato Vincenzo Bellini (1801-1835), raccoglie numerosi oggetti appartenuti al musicista o a lui dedicati: lettere, quadri, miniature, raccolte iconografiche, documenti, partiture autografe, targhe commemorative, strumenti musicali, stampe, dagherrotipi, calchi.

Orario Lunedý, mercoledý, venerdý, sabato 9.00-13.30; martedý, giovedý 9.00-13.30, 15.00-18.00; domenica, festivitÓ 9.00-12.30

Biglietto: Ingresso gratuito
Informazioni: ( 0957150535



Casa Museo Giovanni Verga
Casa Museo Giovanni Verga
Via Sant'Anna 8
Catania (CT)
Palazzetto tardosettecentesco nel cuore della vecchia Catania, dove lo scrittore (1840-1922) visse sin dalla prima infanzia, casa Verga Ŕ monumento nazionale dal 1940 e museo dal 1991. Nell'appartamento al secondo piano dell'edificio (il primo Ŕ destinato ad accogliere i 4000 volumi della biblioteca di Federico De Roberto) si conservano arredi originali, cimeli dello scrittore e la sua biblioteca, con oltre 2500 volumi.

Chiuso domenica 
Orario Lunedý, mercoledý, venerdý, sabato 9.00-13.00; martedý, giovedý 9.00-13.00, 15.00-18.30

Informazioni: ( 0957150598



Biblioteca Museo Luigi Capuana
Biblioteca Museo Luigi Capuana
Piazza L.Buglio 40
Mineo (CT)
Ordinato nel Palazzo Comunale, il museo custodisce i manoscritti, le opere a stampa, la biblioteca, i mobili e i quadri appartenuti alloscrittore menenino Luigi Capuana (1839-1915). Particolarmente interessanti sono i carteggi con intellettuali e scrittori coevi, tra cui Ibsen, Balzac, Zola, Verga, D'Annunzio, De Roberto, Pirandello, Graf. Notevole pure l'archivio che testimonia l'attivitÓ di Capuana come fotografo, con rari ritratti di Balzac, Zola, De Roberto, Verga, Pirandello, Musco e altri, e con immagini della vita e della storia di Mineo.

Orario Giugno-settembre: lunedý, mercoledý 8.00-14.00, 17.00-20.00; martedý, giovedý-sabato 8.00-14.00 Ottobre-maggio: lunedý-venerdý 8.00-20.00; sabato 8.00-13.00 Domenica, festivitÓ visitabile a richiesta

Biglietto: Ingresso gratuito
Informazioni: 
( 0933981225- 0933981173 FAX 0933981096



Museo del Risorgimento Vittorio Emanuele Orlando
Museo del Risorgimento Vittorio Emanuele Orlando
Piazza San Domenico 1
Palermo (PA)
La sistemazione attuale del museo, annesso alla SocietÓ Siciliana per la Storia Patria e ubicato nei locali del trecentesco chiostro del convento di San Domenico, Ŕ quella inaugurata nel 1961, anche se la sua fondazione ufficiale risale al 1918. Conserva ricordi risorgimentali (ritratti di patrioti, uniformi, incisioni, stampe, dagherrotipi, gagliardetti, medaglie, sculture, armi) relativi all'impresa dei Mille. Da notare la bandiera del Lombardo, uno dei tre piroscafi che nel 1860 portarono i volontari garibaldini da Quarto (Genova) in Sicilia. Inoltre, in una sala a lui dedicata, Ŕ stato ricostruito lo studio dello statista siciliano Francesco Crispi (1818-1901) e comprende anche cimeli e ricordi donati dalla figlia. All'interno della chiesa sono sepolcri insigni siciliani, tra i quali lo stesso Crispi.

Chiuso martedý, giovedý, sabato, domenica 
Orario Lunedý, mercoledý, venerdý 9.00-13.00

Biglietto: Ingresso gratuito
Informazioni: 
( 091582774 FAX 0916113455



Museo Storico Italo-Ungherese
Museo Storico Italo-Ungherese
Via Garibaldi
Vittoria (RG)
Il museo, allestito nel capannone n.16 dell'ex campo di concentramento dove nel 1916 venne deportato un gruppo di prigionieri dell'esercito austro-ungarico, mette in luce i diversi momenti di contatto tra la storia italiana e quella ungherese nell'Ottocento e Novecento, dall'epopea risorgimentale ai due conflitti mondiali.

Chiuso domenica e festivitÓ 
Orario Lunedý-sabato 8.00-13.00

Biglietto: Ingresso gratuito
Informazioni: ( 0932865994



Mostra di Cimeli del Risorgimento
Mostra di Cimeli del Risorgimento
Via F. D'Aguirre - Collegio dei Gesuiti
Salemi (TP)
Fondato nel 1960, primo centenario del proclama di Salemi con cui Garibaldi assunse il 14 maggio 1860 la dittatura dell'isola, accoglie cimeli, fotografie e soprattutto documenti relativi alla partecipazione di Salemi ai fatti rivoluzionari del 1848 e all'impresa dei Mille del 1860.

Chiuso lunedý e festivitÓ 
Orario : 9.00-13.00 / 16.00-18.40

Biglietto: Ingresso gratuito
Informazioni: 
( 0924/982376 FAX 0924/982248


Musei: Museo Civico
Trovati: 7